Termini e condizioni contrattuali

A) Informazioni generali
 
1. Silvia Prelz di ARTissima, gestisce presso l’indirizzo http://shop.artissimacontemporanea.it un negozio on-line che offre quadri, stampe su tela, fotografie sculture e opere di arte contemporanea in genere, essendo proprietaria ed amministratrice del sito, è anche parte nel contratto per tutte le persone giuridiche e fisiche che vogliano acquistare merci tramite questo mezzo. 
 
2. Tutti i rapporti derivanti dal contratto tra ARTissima di Silvia Prelz e il cliente sono regolati dalle condizioni commerciali generali della ARTissima di Silvia Prelz. Eventuali eccezioni vengono considerate solo se precedentemente concordate tra ARTissima di Silvia Prelz e il cliente nella forma scritta oppure esplicitamente definiti nelle presenti condizioni commerciali generali di vendita della ditta ARTissima di Silvia Prelz. Impegni verbali dell’offerente, dei suoi rappresentanti o di altre persone autorizzate richiedono, per essere attendibili, una conferma scritta rilasciata da ARTissima di Silvia Prelz. 
 
3. Il cliente si impegna a indicare nel modulo d’ordine i dati completi e veritieri (nome, cognome, residenza, ecc.). Nel caso in cui vengano forniti dei dati falsi, il cliente risponde delle conseguenze legali che possano derivarne. 
 
4. Se una delle clausole delle condizioni di vendita fosse o diventasse nulla, la validità delle rimanenti clausole non è intaccata.
 
5. Oggetto del contratto: Per contratto di compravendita "on line" si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulato tra un fornitore, e un cliente, consumatore o non consumatore, nell'ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza denominata "internet". Tutti i contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l'accesso da parte del consumatore cliente al sito internet corrispondente all'indirizzo shop.artissimacontemporanea.it, ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l'acquisto del bene. Per consumatore s'intende la persona fisica che acquista beni e servizi per scopi non direttamente riferibili all'attività professionale o imprenditoriale eventualmente svolta.
 
B) Registrazione degli utenti
 
1. La registrazione nel sistema è gratuita ma non obbligatoria per consultare il sito. Il cliente non ha il diritto di chiedere l’accesso al nostro sistema. Gli acquisti possono essere effettuati esclusivamente da persone pienamente capaci d’agire. Il cliente si impegna ad esibire, a richiesta, una copia della carta d’identità. Per ricevere l’accesso bisogna riempire il modulo elettronico e nel corso della registrazione ricordarsi di fornire i dati completi e veritieri. Durante la registrazione occorre scegliere la password. Il cliente si impegna a non comunicare la sua password ai terzi. 
 
2. Oltre all’accettazione delle presenti condizioni commerciali generali la registrazione non comporta nessun altro obbligo. L'iscrizione può essere annullata in qualsiasi momento. 
 
3. Nel caso del cambiamento dei dati personali bisogna aggiornarli da soli. Tutte le modifiche sono possibili solo dopo la registrazione.
 
C) Stipulazione del contratto
 
1. L’ordine si ritiene accettato al momento della consegna diretta, intesa come rilascio della merce allo spedizioniere/al vettore/alla posta. 
 
2. Il testo del contratto non è conservato da parte di ARTissima di Silvia Prelz. I dati riguardanti l’ordine sono indicati al cliente nella conferma ricevuta via mail. Le attuali condizioni commerciali generali sono disponibili sul sito shop.artissimacontemporanea.it. 
 
3. Gli ordini inviati dal cliente sono accettati esclusivamente considerando le condizioni e i prezzi attualmente in vigore. Per l’emissione della fattura è impegnativo il prezzo in vigore al momento del conferimento dell'ordine da parte del cliente. Tutti i prezzi comprendono l’IVA (attualmente 22%) e i costi della spedizione. 
 
D) Pagamento
 
1. Il pagamento per la merce può essere effettuato tramite pagamento anticipato con carta di credito, a mezzo bonifico bancario sul conto corrente oppure tramite sistema PayPal. 
 
2. Il pagamento con assegno o in contanti non è possibile. 
 
3. Non ci assumiamo nessuna responsabilità per invio di contanti. 
 
4. ARTissima di Silvia Prelz si riserva il diritto, nei singoli casi, di accettare o di rifiutare certe forme di pagamento. 
 
5. In caso di ritardo di pagamento da parte del cliente quest’ultimo si impegna ad assumersi la responsabilità per inadempimento. Il cliente si assume la responsabilità per il servizio anche quando il danno si sia verificato nel caso della prestazione di servizio realizzata entro i termini stabiliti. Non sono escluse rivendicazioni nel caso che si verificasse un ulteriore danno. 
 
E) Spedizione
 
1. La merce viene spedita fino al momento dell’esaurimento delle scorte. Se non è possibile fornire un prodotto o un gruppo di prodotti, ARTissima di Silvia Prelz si obbliga a informarne immediatamente i suoi clienti. Se il cliente ha già pagato la merce, gli verrà subito restituita la somma equivalente al suo valore. 
 
2. La consegna viene realizzata attraverso la spedizione della merce all’indirizzo indicato dal cliente. Il termine di realizzazione dell’ordine è di solito di 10-19 giorni lavorativi dal momento della conferma dell’avvenuto pagamento dell’importo totale dovuto. Se non sono stati presi altri accordi, questi dati non sono impegnativi. 
 
3. Se il cliente chiede un particolare tipo di spedizione, che comporta costi più alti, si impegna nel sostenerli. I costi d’imballaggio e i costi di spedizione sono compresi. 
 
4. Gli imballaggi per il trasporto ed altri imballaggi non sono restituibili, secondo le disposizioni riguardanti gli imballaggi. La parte del contratto si impegna ad eliminare gli imballaggi a proprie spese. 
 
5. Nel caso di spedizione all’estero in un Paese che non è membro dell’UE il destinatario si impegna a pagare tutti i dazi doganali in vigore in un dato paese, inclusi i costi del controllo doganale. 
 
6. Nel caso di consegna della merce che per colpa nostra non corrisponde alle condizioni stabilite nel contratto, il cliente si impegna a concederci un altro termine, di 2 settimane, per la realizzazione dell’ordine. In altri casi il cliente non ha il diritto di recedere dal contratto. 
 
7. Il ritiro di persona delle merci è possibile. 
 
F) Danni verificatisi durante il trasporto
 
1. Le merci consegnate al cliente che presentino dei visibili danni dell’imballaggio o del contenuto devono essere reclamate allo speditore/al vettore. Bisogna rifiutare l’accettazione di tale prodotto e contattare immediatamente tramite e-mail, o telefono, ARTissima di Silvia Prelz. 
 
2. Nel caso di rilevamento di difetti nascosti bisogna informarne immediatamente ARTissima di Silvia Prelz. 
 
3. L’abbreviamento dei termini stabiliti per legge riguardanti la prescrizione per presentare la denuncia di danni non è in connessione con i presenti regolamenti. 
 
G) Limitazioni di responsabilità
 
1. Considerando l’attuale stato della tecnica non possiamo garantire un’assolutamente perfetta e sempre accessibile comunicazione via Internet. Non siamo responsabili per l’accesso continuo al nostro sistema on-line, e neanche per gli errori tecnici ed elettronici verificatisi durante gli acquisti e da noi indipendenti, innanzitutto per i ritardi di elaborazione o di ricezione degli ordini. 
 
H) Garanzia
 
1. Il cliente si impegna a presentare per iscritto, con e-mail, fax o per posta, entro due settimane dal momento di consegna della merce i reclami riguardanti vistose differenze tra il prodotto presentato sul sito e quello ricevuto, o consegne errate o visibili difetti della merce. 
 
2. Il periodo di garanzia è di un anno e inizia dal giorno in cui il il cliente riceve la merce. 
 
3. Nel caso in cui l’acquisto della merce è per tutte e due le parti una transazione commerciale, il cliente è tenuto, sempre quando è possibile, a controllare la merce immediatamente dopo la sua ricezione. Se si rilevano dei difetti, il cliente dovrebbe indicarli tempestivamente. Se il cliente non indica nessun difetto, la merce viene considerata accettata, salvo eventuali difetti non visibili durante il controllo della merce. Se il difetto si verificherà più tardi, bisogna denunciarlo immediatamente dopo averlo scoperto, altrimenti la merce si considera accettata. Queste disposizioni non riguardano il caso in cui il difetto è stato sapientemente taciuto, per ottenere i diritti del consumatore è sufficiente inviare entro il termine previsto l’informazione sulla constatazione del difetto. 
 
4. I danni causati da errate o non conformi al contratto operazioni del cliente eseguite durante l’installazione, il collegamento, il servizio o il deposito delle merci non danno il diritto di avanzare pretese nei confronti della ARTissima di Silvia Prelz.
 
I) Riserva di proprietà
 
1. La merce consegnata rimane di proprietà della ARTissima di Silvia Prelz fino alla completa liquidazione dell'intero importo dovuto. 
 
2. Nel momento in cui il cliente vende la merce che è di proprietà della ARTissima di Silvia Prelz, si obbliga ad asSumersi la responsabilità per le rivendicazioni derivanti dalla riserva di proprietà. 
 
3. Il cliente si impegna a denunciare immediatamente ogni tentativo di intercettazione da terzi della merce che è di proprietà della ARTissima di Silvia Prelz. 
 
4. Impegno, trasferimento di proprietà ecc. riguardante la merce che è di proprietà della società è possibile previa autorizzazione della ARTissima di Silvia Prelz. 
 
5. Nel caso che il cliente, contravvenendo alle disposizioni del contratto, sia in ritardo con il pagamento e dopo aver ricevuto i solleciti non efFettui il pagamento dovuto, si impegna a riconsegnare la merce alla società ARTissima di Silvia Prelz. I costi per la restituzione della merce sono a carico del cliente. 
 
L) Recesso
 
1. La ARTissima di Silvia Prelz ha il diritto di recesso se una parte della consegna o del servizio non è stata realizzata a causa dell’indicazione dei dati non veritieri riguardanti la capacità di credito del cliente oppure se ricorrono obiettive condizioni di incertezza sulla liquidità finanziaria del cliente e questo, nonostante le intimazioni della ARTissima di Silvia Prelz, non ha né effettuato prepagamento né presentato opportune dichiarazioni, e anche nel caso che il cliente abbia dichiarato insolvenza oppure la sua mozione per richiedere l’apertura del procedimento di insolvenza sia stata respinta a causa della mancanza di copertura patrimoniale. 
 
2. Indipendentemente dalle rivendicazioni di risarcimento della ARTissima di Silvia Prelz, nel caso del recesso parziale del contratto, i servizi realizzati fino a quel momento vanno calcolati e pagati secondo lo stato di fatto al giorno del recesso del contratto. 
 
M) Diritti d’autore
 
1. I prodotti venduti dalla ARTissima di Silvia Prelz sono protetti in tutto il mondo dai diritti d’autore. Il cliente o i terzi non sono autorizzati a produrre, diffondere o riprodurre i prodotti della ARTissima di Silvia Prelz. 
 
2. Ogni volta che si utilizza un’opera bisogna indicare i dati dell’artista che l’ha eseguita (autore/autrice). 
 
3. I documenti lasciati a disposizione (foto, diapositive, testi ed altri) possono essere pubblicati esclusivamente dietro autorizzazione della ARTissima di Silvia Prelz e con l’indicazione del nome di azienda artissimacontemporanea.it. 
 
N) Luogo di adempimento, foro competente
 
1. Il foro competente è Padova ma se il cliente è un consumatore il Foro competente è quello del suo domicilio. 
 
2. Vale il diritto della Repubblica Italiana escludendo il regolamento internazionale circa le compravendite.